Tropea

Tropea-2Tropea sorge tra il golfo di Sant'Eufemia e quello di Gioia Tauro, uno dei centri piu' pittoreschi e artisticamente interessanti della provincia di Vibo Valentia.
Dalle origini assai antiche, il suo territorio conserva cospicue tracce di stanziamenti preistorici, ma anche testimonianze di frequentazione greca e romana.Nel corso del tempo subì l'occupazione di Arabi, Normanni e Aragonesi. Fiorente centro marinaro, intrattenne rapporti commerciali con tutti i paesi del Mediterraneo. Oggi esclusivo centro balneare, dotato tra l'altro di un efficiente porto turistico e peschereccio, Tropea

ozio_gallery_nano
possiede uno dei centri storici piu' belli e meglio conservati della regione. Nella cittadina, considerata la vera capitale del Capo Vaticano, si possono ammirare la cattedrale normanna, risalente all'XI secolo, e le chiese di S. Francesco d'Assisi e di Santa Maria della Neve, oltre a quella, assai suggestiva, di Santa Maria dell'Isola, che sorge ai piedi della citta', su una piccola lingua di terra protesa verso il mare. Dai belvedere del terrazzo su cui sorge il nucleo urbano piu' antico, si possono ammirare un'acqua limpida e straordinariamente azzurra, che si infrange su splendide scogliere frastagliate da spiagge bianche, e meravigliose insenature. Nel corso e nei vicoli della cittadina si possono assaporare o acquistare prodotti tipici nei numerosi negozi pronti ad accogliervi. Le attrazioni estive sono numerose  pronte a soddisfare ogni  turista.